Home Notizie Casa provinciale BUONA FESTA DI PENTECOSTE CON LA BEATA M. DELLA PASSIONE
BUONA FESTA DI PENTECOSTE CON LA BEATA M. DELLA PASSIONE PDF Stampa E-mail
Scritto da MD della beata M. della Passione   

pentecoste“Venne all’improvviso dal cielo un fragore, quasi un vento che si abbatte impetuoso, e riempì tutta la casa dove stavano. Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posavano su di loro e tutti furono colmati di Spirito Santo …” (At 2, 1-4)
Troviamo un’armonia divina tra le sette settimane che il popolo d’Israele trascorse nell’attesa, prima di ricevere la Legge del Sinai e

le sette settimane durante le quali gli apostoli furono preparati da Gesù a ricevere lo Spirito Santo.
Al cinquantesimo giorno,
avvenne la prima pentecoste,
il dono della legge fatta al popolo di Dio per mezzo di Mosé,
Al cinquantesimo giorno dalla Risurrezione di Gesù,
avvenne la nuova Pentecoste, il regno della legge d’amore.

fioriIl Padre e il Figlio inviano sulla terra lo Spirito Santo.

Gli apostoli pieni di Spirito Santo cominciano a parlare diverse lingue e tutti quelli che li ascoltano, li comprendono nella propria lingua.
Il prodigio della Pentecoste cambierà forma, in seguito, ma durerà sempre nella Chiesa.

Sant’Agostino dirà : “La Chiesa, sparsa in tutte le nazioni, parla tutte le lingue. Che cos’è questa Chiesa se non il Corpo di Cristo? Voi siete le membra di questo Corpo.

Essendo, dunque, membra d’un corpo che parla tutte le lingue, voi avete il diritto di considerarvi partecipi degli stessi doni”.

cactus rossiMissionarie partecipiamo largamente alle grazie della Pentecoste; dappertutto e in tutte le lingue siamo chiamate a collaborare con i successori degli apostoli.

Apriamo il nostro cuore all’azione dello Spirito Santo e seguiamo le sue ispirazioni con la stessa fedeltà dei primi cristiani.

Non dimentichiamo di chiedere allo Spirito Santo i suoi frutti che l’apostolo Paolo enumera: “La carità, la gioia, la pace, la pazienza, la benevolenza, la bontà, la longanimità, a dolcezza, la fede, la modestia, la continenza, la castità.

Salutiamo in modo particolare la Regina degli Apostoli.
La Vergine Maria possiede in pienezza i doni dello Spirito Santo.
Dopo aver generato Gesù, il Dio vivente,
oggi, Madre dei viventi, lei genera la Chiesa attraverso una nuova operazione dello Spirito.


Dalle Meditazioni liturgiche di Maria della Passione



Video: Spirito Santo

 

 
 
FMM sito ufficiale
 17 visitatori online

fmm player

CANTICO DELLE CREATURE