Home Notizie Casa provinciale La giustizia e la misericordia sono l'amore
La giustizia e la misericordia sono l'amore PDF Stampa E-mail

LA GIUSTIZIA E LA MISERICORDIA SONO L'AMORE

cactusLa comunione di vita nella Trinità, che Maria della Passione sente così fortemente dentro di sé, la rende capace di rifletterne nella sua vita i tratti principali: Unità, Carità, Verità. Per lei, si tratta di Giustizia.
Spesso l’umanità inverte l’ordine giusto delle cose, dimentica di fare riferimento a Dio, da cui tutto proviene.
Maria della Passione ci invita a ricordarci che siamo “proprietà di Dio”(cf Es 19,5) e che, figli in Cristo, facciamo parte della Famiglia di Dio e siamo in comunione con Lui. In Lui anche ritroveremo la bellezza, la verità, la libertà dell’amore, che crea la comunione fra di noi.  

Dio_amore 

LA GIUSTIZIA E' DIO-AMORE 



‘‘La giustizia è parte di Dio stesso”. (14 agosto 1896)

‘‘La giustizia è l’Amore soddisfatto, è l’amore che gioisce in se stesso”. (4 ottobre 1894)

“La giustizia e la misericordia sono l’amore”. (27 aprile 1883)

Giustizia_Dio GIUSTIZIA E' LASCIARE A DIO
IL POSTO  CHE GLI COMPETE



“La giustizia, la verità, è l’umiltà, e l’umiltà è amore, siamo noi stessi che facciamo posto a Dio. …
L’umiltà: la vedo così bella: è l’Amore reso all‘anima, è l’amor proprio (orgoglio, egoismo) che muore per far posto a Dio... (11 agosto 1883)

Ogni giustizia (soppesate questa parola così profonda, così vera) è ristabilire l’ordine: distogliere la creatura da se stessa... per guardare Dio” . (17 agosto 1883)

“L’amore è scacciato dal peccato: questo è un furto all‘adorazione di Dio”. (27settembre 1884)

 giustizia_saggezzaGIUSTIZIA E' SAGGEZZA 



“La creatura è del suo creatore: è la giustizia, è la saggezza, lui è il principio ed il suo fine…
Dio ha dunque il diritto di dirci: Io sono il tuo unico necessario”.  (da: Il Regno di Dio)

“Il verbo incarnato, che è il nostro maestro, è venuto per essere il nostro insegnamento vivente.
Tutto questo insegnamento si riassume così: mettere Dio al suo posto e l’umanità al suo”. (da: Il Regno di Dio)

Giustizia  GIUSTIZIA E' RENDERE TUTTO A DIO


Non cercare niente, non amare niente al di fuori di Gesù: è la giustizia.
Lui mi dà tutto, senza di lui non sono niente.
Dunque io gli devo tutto.
Voglio dargli tutto.
Che pace se arrivassi a dargli tutto!”.  (4 febbraio 1888)

“Lui mi ha dato tutto e ha dato tutto per me. Per giustizia gli devo tutto”. (12 maggio 1891)


 giustizia_amore GIUSTIZIA E' AMORE DI GRAZIE


“ho sempre amato il Prefazio, quest’invito in nome della giustizia a rendere, sempre e dovunque, grazie a Dio per mezzo di Gesù Cristo”. (26 gennaio 1888)

“Gesù solo sa, in Dio, quello che l’umanità deve a Dio. Solo in Dio ci può essere quell’amore che rende a Dio l’azione di grazie. (26 gennaio 1888)

“Anima mia, che cosa renderai al Signore? Prenderò il calice della salvezza e invocherò il suo nome. (cfr. Salmo 135)


giustizia_carità GIUSTIZIA, VERITA' E CARITA'


“L amore è sempre verità... la verità è sempre amore... Quando ci si allontana dalla carità, ci si allontana dalla verità e quando ci si allontana dalla verità ci si allontana dalla carità e nello stesso tempo dalla conoscenza di Gesù, che è la verità e la carità sulla terra... (8 febbraio 1883)

“La giustizia è l’esercizio della verità e la verità è l’amore “.  (3 gennaio 1884)

Per questo prendi il Vangelo, prendi Gesù... e cammina (in mezzo al mondo) come un Vangelo vivente”. (27 febbraio 1903)

‘Gesù Eucaristia, mio Dio, mio Dio nascosto, io vi adoro. Voi siete nell‘Eucaristia, uomo e Dio, ed io, se corrispondessi finalmente alla vostra grazia, unirei la mia umanità alla vostra, e perfino, 1’unirei alla vostra divinità... Unita alla giustizia infinita, io sarò verità in ogni cosa ... ‘‘ (28 gennaio 1888)

‘Siamo resi aridi dalla mancanza di verità, siamo feriti dalla mancanza di carità”. (27 maggio 1903)

“Arrivare alla volontà di Dio vera, e ristabilire la verità e la carità”. (22 maggio 1903)


giustizia_comunione GIUSTIZIA: COMUNIONE CON DIO
E FRA GLI  UOMINI
 


“Gesù mi ha mostrato — in un modo così bello la carità che ci rende una cosa sola con Lui ed in Lui: noi diventiamo una cosa sola con Gesù e con gli altri... “ (9 novembre 1884)

“L‘Amore divora l’ostia e l ‘ostia si offre come alimento all‘amore, perché l’amore sia lei e lei non sia più che una sola cosa con l’Amore”. (23 gennaio 1888)

“Se io fossi quello che Dio vuole, mi sembra che fra me e Gesù ci sarebbe una comunione ininterrotta. Io sarei l’altare dell‘amore nella preghiera senza fine”. (24 gennaio 1888).

“Comunione, questa parola mi riempie: Gesù, consumato in me e per me, consumami in te e per te; che la mia vita intera sia una comunione eucaristica “.  (9 maggio 1891)

“Ho ricevuto una grazia speciale per tutti i miei rapporti con le creature. Una luce per restare in comunione con loro, unendomi a Gesù-Ostia, che si dona in comunione a tutti”. (4 ottobre 1884)


CONCLUSIONE

La vera “giustizia”, sembra dirci Maria della Passione, è “lasciare che Dio abiti in noi e viva in noi la sua vita di comunione-trinitaria, attualizzata e concretizzata in Gesù- Eucaristia. 


(I) Le citazioni sono tratte da note spirituali personali di Maria della Passione.
 
 
FMM sito ufficiale
 10 visitatori online

fmm player

CANTICO DELLE CREATURE